[email protected]     Consegna gratuita in tutta Italia (per ordini sopra 49,90€ IVA Esclusa) 

Tagliaverdura o mozzarella professionale Chef 300-400 in alluminio

Tagliaverdura o mozzarella professionale Chef 300-400 in alluminio

Tagliaverdura o mozzarella professionale Chef 300-400 in alluminio
0140C9129010r 0140C Celme 9129010r
Selezionare le quantità di ogni prodotto:
2030-12-31 937.08 EUR

Tagliaverdura Chef 400 Trifase Celme [piú informazioni]

Tagliaverdura Chef 400 Trifase Celme
IVA esclusa: 768,10 € IVA inclusa: 937,08 €
2030-12-31 937.08 EUR

Tagliaverdura Chef 400 Monofase Celme [piú informazioni]

Tagliaverdura Chef 400 Monofase Celme
IVA esclusa: 768,10 € IVA inclusa: 937,08 €
Descrizione

Dettagli

Il tagliaverdure Celme CHEF 400 TR, ideale per ristoranti, mense, pizzerie fino a 1500 pasti è costruito con una struttura in alluminio ed acciaio inossidabile, idoneo al contatto per gli alimenti, dotato di costruzione robusta, coperchio smontabile per facile pulizia, motore ventilato professionale di grande potenza con protezione termica. Uso intermittente. Produzione oraria Kg 100-300. Trasmissione cinghia Interruttore partenza arresto con centralina 24V - Micro interruttore coperchio e maniglia. Voltaggi e tensioni speciali a richiesta. A normativa CE professionale
Dettagli

Ulteriori informazioni

SKU 0140C9129010r
Potenza generata watt/hp Watt-600/0,80
Sped. e Pagamento

Spedizione

Per ordini superiori a € 49,90 (IVA esclusa) al netto, la spedizione è gratuita se il peso non eccede Kg 20, in caso di pesi superiori il costo di spedizione viene comunicato successivamente via e-mail. La spedizione gratuita non si applica per isole piccole, zone disagiate e per l’estero, anche in questo caso i costi extra vengono comunicati via e-mail, dopo aver calcolato peso e volume. Tempi di consegna vanno da 3 - 15 giorni lavorativi. 

Pagamenti

  • Principali carte di Credito / Debito, PayPal, Bonifico bancario e Contrassegno (il quale comporta l'addebito di € 9,84 più IVA.

Prodotti Correlati

Aggiungi la tua recensione